Matteo Laruffa, PhD



Il Dr. Laruffa ha conseguito il dottorato in Politics alla LUISS Guido Carli nel 2019. È stato visiting fellow del Dipartimento di governo dell’Università di HARVARD e della Humboldt University di Berlino. Ha insegnato all'istituto John F. Kennedy della Freie Universität di Berlino e parla fluentemente in Inglese, Spagnolo e Italiano.


Il Dr. Laruffa ha presentato le sue ricerche in molti Stati europei (Italia, Belgio, Germania, Ungheria, Olanda, Spagna, Francia, Finlandia, Regno Unito) e negli Stati Uniti d'America. Scrive come analista politico ed esperto di affari internazionali.

Dato che le istituzioni (formali ed informali) variano da uno Stato all'altro, possiamo dire che ci sono democrazie deboli e democrazie forti. Quelle deboli saranno manipolate dal populismo, mentre quelle forti riusciranno a preservare la loro identità politica.

Solo democrazie forti, con buone difese istituzionali, possono rimanere completamente fedeli al principio "chi vince governa". Sono queste le democrazie che sopravviveranno alla "notte" del populismo.


                             How democracies can survive - Matteo Laruffa (2018)

Rivista di Geopolitica

Democrazia/democracy - relazioni internazionali/internazional relations

Matteo Laruffa 2020-2021 @ All Rights Reserved